IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA. | Probabilità di vincita
Casino online curiosità
Curiosità sui casinò online, tra storia e record

Categoria: Mondo Casinò

Anche se i casinò online appartengono all’era moderna, in oltre venticinque anni di storia hanno accumulato tantissime curiosità. Quelle più famose appartengono ai record, naturalmente, anche se non sono le sole.
Oggi vogliamo scavare nel profondo dei casinò virtuali per portare alla luce quante più chicche possibile. Risponderemo a tante domande, alle quali spesso gli appassionati del gioco online pensano, e speriamo di farvi spalancare la bocca in più di un’occasione.

Casino online curiositàLa storia dei casinò online

Se oltre ad avere la passione per i giochi da casino online vi piace anche il calcio, il 1994 sarà per voi un anno capace di evocare emozioni contrastanti.
Da un lato, infatti, è l’anno dei Mondiali di calcio negli Stati Uniti d’America, quando la Nazionale italiana guidata da Arrigo Sacchi, e trascinata dalle magie di Roberto Baggio, arrivò fino alla finalissima, perdendo ai calci di rigore contro il Brasile di Romario e Bebeto.
Dall’altro lato, nel 1994 fu aperto il primissimo casinò online. L’offerta all’epoca era piuttosto scarna, ma ancora oggi The Gaming Club viene ricordato come il ‘papà’ di tutti i casinò in linea. Tra l’altro, The Gaming Club fu aperto appena tre anni dopo un’altra invenzione fondamentale, senza la quale i casinò online non esisterebbero nemmeno: Internet.
Dieci anni dopo, nel 2004, l’Italia di Giovanni Trapattoni veniva eliminata nella fase a gironi dei Campionati europei, passati alla storia come il famoso “biscotto” tra Svezia e Danimarca. Proprio in quell’anno venne lanciato il primo casinò online su mobile, che permetteva agli appassionati di giocare ovunque si trovassero – a patto di avere uno smartphone/tablet e una buona connessione.
L’azienda a cui si deve l’apertura della prima sala da gioco virtuale (sia desktop sia mobile) è Microgaming, oggi un colosso nella produzione di software dedicati al gaming su Internet. E volete sapere chi ha lanciato le prime slot online con jackpot progressivo? Sempre Microgaming, già dal 1994.
E in Italia, quando è cominciata la storia dei casinò online? Nel 2011, il governo Berlusconi lanciò quello che poi sarebbe passato alla storia come il decreto di Ferragosto, dove venivano legalizzati i primi casinò online, anche se all’epoca potevano offrire soltanto giochi da tavolo e lotterie. Gioco Digitale fu tra i primissimi operatori italiani ad ottenere una licenza, anche se l’azienda era già presente sul territorio nostrano da tempo.

Statistiche e record dei casinò online

Nei primi vent’anni di vita, le sale da gioco virtuali hanno fatturato qualcosa come 36 miliardi di euro. La quasi totalità degli appassionati del gioco è di sesso maschile, con una percentuale addirittura dell’84%, anche se il numero di donne che si divertono con i giochi online è in costante crescita.
Ironia della sorte, il primo casinò legale a Las Vegas, la Mecca del Gioco d’Azzardo (terrestre), è stato aperto da Mayme Stoke. Nata in Pennsylvania nel 1875, la Stoker si trasferì a Las Vegas nel 1911 e aprì il Northern Club sulla Freemont Street nel 1920. Non fu però questa la data in cui il casinò divenne legale, come viene riportato erroneamente altrove, perché la licenza arrivò soltanto 11 anni dopo, nel 1931.

Las Vegas casino

Las Vegas oggi (fonte: Wikipedia)


Tornando ai casinò online, la vincita più grossa mai realizzata è datata 20 gennaio 2013, quando un fortunato giocatore finlandese vinse €17.861.800 alla slot machine online Mega Fortune. Tra l’altro, la vincita arrivò dopo che lo sconosciuto giocatore di Helsinki aveva puntato solo 25 centesimi, ottenuti tramite dei giri gratis di un bonus casinò.
Ad entrare nel Guinness dei Primati per il jackpot più ricco mai vinto ad una slot online è stato invece John Heywood, un uomo di Cardiff, che si intascò £13,2 milioni. Tecnicamente, la sua sarebbe anche la vincita più grossa di sempre in assoluto, perché usando il tasso di cambio di quel 7 ottobre 2015 arriveremmo a circa 18 euro in più rispetto a quanto vinto dal player finlandese.

Giocare ai casinò online gratis è possibile?

I casinò online sono gratis, nella misura in cui il software messo a disposizione dai provider non ha alcun costo né abbonamento. Non tutto, si può giocare ai casinò online gratis scegliendo semplicemente l’opzione play money, che permette di provare i giochi senza spendere neppure un centesimo.
Esiste un altro modo per giocare gratis ai casinò online, ed è quello di sfruttare i bonus. Spesso le sale da gioco mettono a disposizione giri gratuiti di slot, bonus gratis o di ricarica, che se sfruttati a dovere danno la possibilità di tentare la sorte diminuendo (o azzerando) il proprio investimento.

I casinò online sono sicuri?

Se giocate nei casinò online certificati da ADM (Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, già nota come AAMS – Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato) non correte alcun tipo di rischio. Oltre ad implementare i certificati SSL (Secure Sockets Layer) o TLS (Transport Layer Security) per garantire la protezione dei dati dei giocatori, i casinò online certificati da ADM sono sicuri per un altro motivo ben preciso: sono monitorati dallo Stato.
Per poter operare in Italia, infatti, le sale da gioco virtuali devono dotarsi di una licenza e rispettare tutta una serie di standard qualitativi e di sicurezza non da poco.