IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA. | Probabilità di vincita
cover-carte
I migliori giochi di carte Fantasy

Categoria: Giochi

Oggi i giochi di carte si sono tutti evoluti e stanno passando dalla buona vecchia carta stampata alla versione digitale piena di animazioni ed effetti. A trarre il maggior beneficio sotto questo punto di vista sono stati i giochi di carte fantasy che hanno così potuto mettere in mostra la bellezza dei loro disegni. Rispetto ai giochi di carte tradizionali ai quali siamo abituati i giochi di carte fantasy sono tutti molto diversi tra loro e ognuno ha le proprie regole e i propri set di carte.
Il mercato di questo tipo di giochi, online sopratutto, è molto attivo e in continuo aumento in particolare tra i “meno giovani” che tramite le versioni online dei loro giochi cartacei preferiti riprendono spesso a giocare nei momenti liberi senza più avere l’esigenza di trovare qualcuno da sfidare dal vivo. Vediamo allora ad oggi quali sono i migliori giochi di carte fantasy che hanno successo in tutto il mondo.

Magic the Gathering

esport
Il titolo della casa americana “Wizard of the Coast” è stato il primo gioco di carte collezionabili del mondo ed è ancora oggi l’indiscusso re dei giochi di carte fantasy. Recentemente Magic the Gathering è diventato un eSport e grazie alla sua versione digitale “Magic Arena” ha trovato una nuova linfa e una nuova popolarità.
Magic è stato il precursore dei giochi di carte fantasy e le sue meccaniche di gioco hanno dato lo spunto a tutti i successivi titoli di questo settore. Il connubio perfetto tra la struttura del gioco e i disegni delle carte ha permesso a Magic di diventare il gioco di carte collezionabili per eccellenza. La complessità del gioco si esprime attraverso le diverse scelte che ognuno può compiere durante la partita, questa è infatti una delle caratteristiche di cui Magic si fa vanto.
Tra le possibilità che Magic offre, la più innovativa è quella di poter giocare nel turno dell’avversario stravolgendo completamente l’idea tradizionale dei giochi di carte a turni. Il gioco prevede sei tipologie di carte: le terre, le creature, le stregonerie, gli istantanei, gli artefatti e i planeswalker. Colori e disegni creati da artisti da tutto il mondo rendono Magic un gioco dal punti di vista estetico molto apprezzato globalmente. Alcune carte per via della loro rarità o dell’artista che le ha disegnate arrivano a costare più di 100.000$.
Considerando che sono passati più di 20 anni dalla sua uscita, espansione dopo espansione il numero di carte di Magic esistenti è salito in maniera esorbitante inoltre  nonostante l’età Magic è ancora saldo, grazie sopratutto alla nuova versione digitale, al primo posto della classifica dei giochi di carte fantasy più giocati.

Yu-Gi-Oh!

Un gioco di carte Fantasy che ha avuto negli anni un successo globale è senza ombra di dubbio Yu-Gi-Oh!.
Il progetto è derivato dall’omonimo anime giapponese e dato il successo avuto la Konami decise di realizzarne il gioco cartaceo, che nell’anime veniva chiamato “duel monsters”. Da subito, sopratutto nei ragazzini che guardavano l’anime, Yu-Gi-Oh! ebbe una grandissima mole di vendite al punto che nel 2009 fece il suo ingresso nel Guinness World Record, come gioco col maggior numero di carte vendute nel mondo. Come successo per Magic, anche il gioco di carte giapponese ha trovato una nuova popolarità in tempi recenti grazie alla sua versione online Yu-Gi-Oh Duel Links.
Nel corso degli anni Yu-Gi-Oh! ha mantenuto la sua popolarità grazie all’anime che pur cambiando stagione dopo stagione ha mantenuto il gioco di carte come suo protagonista indiscusso. Rispetto a Magic il gioco è più semplice nonostante condivide la possibilità di giocare nel turno dell’avversario anche se più limitatamente. In  Yu-Gi-Oh esistono tre tipi di carte; mostri, magie e trappole. Ognuna ha poi dei sottotipi che le differenziano a seconda dei loro effetti.
Insieme a Magic inoltre condivide il grandissimo numero di carte rilasciate negli anni che supera addirittura i 10.000. Nonostante la cattiva pubblicità dovuta all’anime e alla presa sui ragazzini che ne costituiva, Yu-Gi-OH! ha saputo dimostrare di essere un gioco di carte ben strutturato e per nulla banale e ancora oggi è ai primi posti tra i giochi di carte Fantasy di maggior successo.

Pokemon Trading Card Game

carte pokemon
Chiunque al giorno d’oggi conosce i Pokemon, i piccoli personaggi del cartone animato protagonisti della fortunata serie di merchandising. Quello che molti ignorano però è che tra i giochi di carte fantasy maggiormente giocati oggi nel mondo ci sia proprio il gioco di carte collezionabili dei Pokemon. La serie è nata con l’uscita del gioco sul Nintendo Gameboy che vedeva come protagonisti i Pokemon il cui nome deriva da “Pocket Monsters”.
Successivamente ne è stata fatta una serie di cartoni animati che ha avuto successo in tutto il mondo. Non da menò è Pokemon Trading Card Game il gioco di carte che dapprima è stato pubblicato proprio dalla Wizard od the Coast e successivamente acquisito dalla Nintendo che ancora oggi ne detiene i diritti. Anche Pokemon Trading Card Game ha una sua versione online rilasciata nel 2011 che proprio recentemente è tornata prepotentemente in auge per via della sua pubblicazione in versione mobile sui dispositivi Android e iOS.
Il gioco consiste nello sconfiggere la squadra di Pokemon dell’avversario proprio come per il gioco tradizionale su console. Le carte sono di diverse tipologie a seconda appunto del Pokemon e possono essere più o meno efficaci in base proprio all’attributo in questione. Oltre alle carte Pokemon ci sono altri tipi di effetti utilizzabili come le carte energia o i cosiddetti poteri Pokemon. Le carte non sono poche in quanto di ciascun Pokemon esistono più carte diverse e le abilità attivabili sono molte e ognuna può incidere in maniera diversa sulla partita.
Questi sono i migliori giochi di carte Fantasy che si trascinano alle spalle anni di esperienza e di successi. Oggi i nuovi giocatori e sopratutto i più giovani sembrano preferire oramai sempre di più i giochi di carte Fantasy a quelli tradizionali e nonostante i giochi di carte negli eSports stanno catalizzando l’attenzione dell’utenza, sono ancora tanti quelli che collezionano e giocano in formato cartaceo.
 
 
Tutte le foto utilizzate sono con licenza Creative Commons