IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA. | Probabilità di vincita
Lightning Baccarat
Lightning Baccarat: le regole e le strategie per vincere
Gioca Ora Gioca Ora

Categoria: Giochi

Lightning Baccarat: regole, consigli e strategie

Dopo il grande successo di prodotti come Lightning Roulette e Lightning Dice, Evolution Gaming torna alla carica con un nuovo gioco della stessa serie. Si tratta di Lightning Baccarat, ultima produzione per l’azienda leader nei giochi da casinò online con croupier dal vivo.

In questo articolo:

 

Lightning Baccarat, come funziona: le regole

Come per gli altri prodotti simili, Lightning Baccarat aggiunge alle regole standard del gioco alcune variabili casuali, che aumentano anche notevolmente le cifre potenzialmente guadagnabili. Ad ogni modo, se hai già giocato o comunque conosci le regole del baccarat, non avrai alcuna difficoltà a cimentarti anche in Lightning Baccarat. Per tutti gli altri, ecco una rapida infarinatura delle regole.

Lo scopo del gioco del Baccarat è di indovinare chi, tra giocatore e banco, avrà il punto più vicino possibile al 9. Le carte dal 2 al 9 hanno il loro valore reale, l’asso vale 1, i 10 e le figure valgono 0. Il punto si ottiene sommando i valori delle due carte di ciascuna parte in causa, giocatore o banco. Ad esempio, se al giocatore vengono serviti 10 e 7, il suo punteggio sarà 7. I migliori punteggi ottenibili sono 8 e 9 cosiddetti “naturali”, ovvero ottenuti soltanto con due carte. Ad esempio, 4 e 5 o 10 e 9.

Prima di ogni mano, hai una ventina di secondi per decidere dove piazzare la tua puntata: sul giocatore, sul banco o sulla parità se pensi che giocatore e banco possano finire per totalizzare un punteggio uguale nella mano. In generale indovinare chi avrà la mano vincente paga alla pari, ovvero 1 a 1, mentre il tie (parità) paga 5 a 1

Side bets

Nel Baccarat esistono le cosiddette puntate laterali, o side bets. In Lightning Roulette ce ne sono due: la player pair e la banker pair. In entrambi i casi lo scopo della scommessa è indovinare se al player o il banco, in una determinata mano, verranno servite due carte dello stesso valore. Ad esempio due 4, due 9, due K e così via. Indovinare una pair paga 9 volte la posta.

Lightning round

Quando il tempo per piazzare le puntate è esaurito inizia il cosiddetto Lightning Round. In questa fase vengono casualmente sorteggiate delle carte Lightning, ovvero carte sulle quali è assegnato un moltiplicatore delle vincite. Tale moltiplicatore può essere 2x, 3x, 4x, 5x oppure 8x. In ogni Lightning Round possono venire estratte da una a cinque carte Lightning. Il moltiplicatore viene attivato quando una o più di queste carte partecipa alla composizione di una mano vincente. Nel caso in cui più carte Lightning partecipino alla composizione di una mano vincente, i relativi moltiplicatori vengono moltiplicati tra loro. Ad esempio, ipotizziamo che tra le Lightning Cards ci siano 6 di cuori e Q di quadri, ognuna ricompensata con un 3x. Nel caso in cui a una delle parti su cui abbiamo puntato, giocatore o banco, viene servito un 6 di cuori e una Q di quadri e la mano risulta vincente, il moltiplicatore effettivo della nostra vincita sarà 9x. Questo vale anche per il Tie, quindi puoi immaginare a quali stratosferiche cifre si possa arrivare.

Lightning Baccarat - schermata

Differenze principali con il Baccarat classico

Le differenze tra Lightning Baccarat e il suo gioco di provenienza sono di due ordini di ragioni. La prima riguarda i moltiplicatori di cui hai appena letto, perché la loro presenza rivoluziona il gameplay in maniera radicale.

Questa differenza se ne porta dietro un’altra, di ordine economico. Ogni mano di Lightning Baccarat ha una “lightning fee” del 20%. Ad esempio se puntiamo 1€ su una qualsiasi parte (player, banco o tie) la spesa effettiva sarà di 1,20€. La ragione di questo sovrapprezzo risiede nella possibilità di vincite molto alte, del tutto assenti nel baccarat classico, che viene in questo caso bilanciata da una tassa maggiore. Altra differenza sostanziale è presente anche nel payout. Infatti la parità viene pagata 8 a 1 nel Baccart classico, solo 5 a 1 nel Lightning.

Dati alla mano, l’RTP (Return To Player) del Lightning Baccarat è del 98,76%. Il moltiplicatore massimo è stabilito in 512 volte la puntata, nel caso di giocate su player e banco, e di 262,144 volte la puntata per il Tie.

Altra cosa importante da sapere è che la commissione sul banco del 5% rimane. Dunque, se si azzecca una mano vincente “normale” sul banco puntando 1€, la vincita incassata non sarà di 2€ ma di 1,95€.

La strategia per giocare a Lightning Baccarat

Queste differenze abbastanza sensibili nel payout incidono anche sulle possibili strategie da adottare. Come saprai già se conosci il Baccarat, si tratta di un gioco di fortuna in cui si può cercare di limare il vantaggio del banco con delle puntate ben bilanciate. Come già detto nel caso di Lightning Roulette, il payout leggermente inferiore sulle puntate classiche le rende meno convenienti in questa variante. In altre parole, se volete giocare a Baccarat classico non aprite Lightning Baccarat, poiché le chance di vincere con le scommesse classiche non sono certo superiori. Lo sono grazie alla possibilità dei moltiplicatori, che però non sono in alcun modo prevedibili.

Discorso analogo per il Tie, ovvero la parità. Il payout di questa scommessa è inferiore nel Lightning Baccarat rispetto al classico (5 a 1 vs 8 a 1), ma è compensato dalla possibilità di ottenere vincite molto alte. Azzeccare una parità nel gioco classico puntando 1€ ci porta una vincita potenziale di 8€. Se ciò avviene nel Lightning Baccarat la vincita minima sarà di 5€, ma quella massima di ben 262.

Il consiglio per il Lightning Baccarat è certamente quello di provarlo, perché la presenza dei moltiplicatori regala momenti di adrenalina altrimenti assenti nella versione classica. Tuttavia è superfluo consigliare una forte prudenza nelle cifre da investire: la possibilità di grandi vincite non deve in alcun modo abbagliarci, convincendoci che siano più probabili di quanto non siano in realtà.

Gioca Ora
Gioca Ora