IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA. | Probabilità di vincita
cover-roulette-giro
Tipi di roulette: le differenze tra francese, americana ed europea

Categoria: Giochi

Francese, Americana, Europea o Inglese: cosa cambia tra i vari tipi di Roulette

Un tappeto con numeri e giocate, una ruota che gira, una pallina che ci danza sopra prima di fermarsi. Apparentemente il gioco della Roulette è sempre uguale, ma non è affatto così. Esistono diversi tipi di roulette, ma oggi vi parleremo delle più importanti e diffuse al mondo. Perché così, anche nel caso doveste decidere di dedicarvi al gioco della roulette online, avrete già una infarinatura sulle regole e le differenze principali, magari riuscendo a capire da subito quale è la vostra tipologia di roulette preferita.

 

Roulette Francese, la più famosa

tavolo roulette-francese

“Les jeux sont faits, rien ne va plus”. Alzi la mano chi non collega istintivamente il gioco della roulette con questa celeberrima formula, pronunciata ad ogni giro di ruota dal Croupier di ogni casinò. Si tratta infatti della cosiddetta Roulette Francese, probabilmente la più conosciuta e diffusa di tutte. Andiamone a vedere le peculiarità principali.

Il tavolo da Roulette Francese presenta i numeri da 0 a 36 e tutte le terminologie sono ovviamente scritte nella lingua madre. Così “pari” diventa “pair” e “dispari” diviene “impair”. Analogamente i numeri dal 1 al 18 sono identificati come “Manque”, mentre quelli dal 19 al 36 “Passe”. A livello di disposizione sul tavolo, le puntate esterne semplici (rosso e nero, pari e dispari, 1-18 e 19-36) si trovano separate dalla tabella dei numeri. Pertanto “Impair” sarà speculare a “Pair”, “Manque” a “Passe”, Rosso al Nero.

Le caratteristiche che ci interessano di più sono però quelle di gioco, poiché alcune regole della roulette francese sono assolutamente peculiari di questa versione e non sono presenti in altre. Le più famose e importanti sono le regola de “La Partage” e dell’ “en prison”, che si verificano entrambe quando esce lo zero sulla ruota. Nelle Roulette Francesi che applicano La Partage, quando si effettua una puntata esterna semplice (rosso o nero, pari o dispari etc) ed esce lo zero, il 50% della puntata viene automaticamente restituito al giocatore, mentre il rimanente 50% viene incassato dal banco.

La regola “en prison” ne è una interessante variante. In questo caso caso, le puntate esterne semplici vengono “imprigionate” (da cui il nome della regola) e rimesse in libertà nel giro successivo. Le chips, dunque, vengono in pratica congelate e tornano in gioco nel giro successivo, dando ai giocatori altre chance di vincere la loro puntata, fino a un massimo di tre turni.

In entrambi i casi il vantaggio percentuale del banco, che nella Roulette con singolo zero è del 2,7%, viene dimezzato all’1,35% anche se solo per le puntate esterne semplici. Dunque si tratta di una condizione decisamente migliorativa per il giocatore, anche se queste due regole non sono semplicissime da trovare nelle roulette online e live sul mercato.

Un classico della Roulette Francese sono poi  i cosiddetti “annunci“, ovvero una serie di giocate basate sulla collocazione dei numeri in base alla zona (“zero e vicini”, “orfanelli”, “serie 5/8”). Questo tipo di giocate, che si basa sulle frequenze di uscita dei numeri nei vari settori della ruota, è molto popolare tra i giocatori che spesso ne fanno uso nelle loro strategie per vincere alla Roulette.

In definitiva imparare come si gioca alla Roulette Francese è leggermente più complesso rispetto alle altre varianti, per via di alcune particolarità nelle regole che le altre versioni non presentano. Il vantaggio è però che, una volta imparato a padroneggiare questa versione, il gioco della Roulette non avrà più segreti per voi.

Roulette Americana: perché ha il doppio zero e cosa cambia

Quasi altrettanto famosa, tra i giocatori e nella percezione generale, è la cosiddetta Roulette Americana. La sua peculiarità principale è la famigerata trentottesima casella che fa capolino sul tappeto: il secondo zero (00). Anche questo zero ha un colore verde di sfondo e sulla ruota è piazzato in modo diametralmente opposto allo zero singolo. A tal proposito è il caso di aprire una piccola parentesi, relativa a una curiosità interessante.

La presenza del doppio zero non è una invenzione della Roulette Americana, ma al contrario è l’unica che è rimasta esattamente come era nella versione originale, diffusa in Francia nel XVIII secolo! Lì c’erano infatti i due zeri e anche una disposizione dei numeri ben precisa, pensata in modo che i numeri consecutivi si trovino dalla parte esattamente opposta e di colore contrario. In seguito si decise di togliere il doppio zero, cambiamento che comportò anche una diversa disposizione dei numeri sulla ruota per evitare un doppio rosso consecutivo che si sarebbe venuto a creare. Dunque la Roulette Americana è l’unica rimasta con le caratteristiche originali che aveva il gioco nel momento della sua invenzione.

Quanto appena detto è una precisazione storica, ma le condizioni per il giocatore sono economicamente peggiorative. La presenza del doppio zero implica infatti un sostanziale raddoppio del vantaggio del banco, che passa dal 2,7% al 5,26%.

Anche se matematicamente meno conveniente, la roulette americana è comunque apprezzata e giocata dagli appassionati, che hanno visto ampliare il ventaglio di possibili roulette da giocare anche grazie all’introduzione di questi giochi nel panorama dei casinò online.

Altra differenza di rilievo della Roulette Americana rispetto alla Francese (e a cascata tutte le altre) è la mancanza dei già citati “annunci“. Essendo infatti questi ultimi legati alla disposizione dei numeri sulla ruota, con una disposizione diversa questo tipo di puntate viene meno.

Roulette Europea (o inglese), il compromesso giusto?

tavolo roulette-inglese

Come nella migliore tradizione diplomatica del Vecchio Continente, la cosiddetta Roulette Europea (detta anche Inglese) è da considerarsi un compromesso equilibrato fra la francese e l’americana. Di quest’ultima prende la struttura della ruota, con un singolo zero e la disposizione dei numeri esattamente come in quella transalpina. Dalla Roulette Americana, invece, riprende la disposizione delle puntate al tavolo.

A tal proposito è curioso notare un particolare che spiega come dietro al diverso layout di tavolo tra europea/americana e francese ci siano anche aspetti pratici: nel tavolo francese troviamo solitamente tre croupier a gestire il gioco, mentre nelle altre roulette c’è un solo croupier a sovrintendere alle operazioni. Per tale ragione il layout della versione europea è molto più “compatto”, con le puntate esterne semplici che sono situate tutte su un unico lato. Naturalmente cambia anche la lingua e la Roulette Europea/Inglese adottare quella di Sua Maestà la Regina.

Come accennato prima, il numero di caselle (37), l’assenza del doppio zero e la disposizione dei numeri sulla ruota sono esattamente identici alla Roulette Francese. Ne consegue che anche i tipi di giocate laterali possibili sono analoghi, compresi gli annunci sulle classiche combinazioni come “orfanelli”, “zero e vicini” eccetera. Una delle eccezioni più importanti è però la regola dell’ en prison. Nella Roulette Europea o Inglese non esiste, ma rimane un piccolo vantaggio per i giocatori che effettuano le puntate esterne semplici (pari/dispari, rosso/nero etc): in caso di zero, infatti, in questo tipo di roulette il 50% della puntata viene automaticamente restituito al giocatore, dimezzando così il vantaggio del banco al 1,35% solo per queste determinate casistiche.

Tuttavia sotto questo aspetto la variante europea trova applicazioni differenti in base al luogo in cui viene offerto il gioco. In estrema sintesi, si può dire che la versione europea ha sicuramente un solo zero e la lingua inglese nelle terminologie riportate sul tavolo.

Le differenze in breve

A proposito di sintesi, dopo aver descritto ogni versione in maniera particolareggiata, vi lasciamo con uno schema che sintetizza le principali differenze tra i vari tipi di roulette. Rimane comunque una buona abitudine quella di sincerarsi sulle regole della casa, ogni qualvolta ci si accosti a uno dei tipi di roulette citati, sia live che online.

Tipo di Roulette Americana Europea Francese
Zero Doppio Singolo Singolo
Numero caselle 38 37 37
Annunci NO
En Prison NO NO
Vantaggio banco 5.26% 2.70% 2.70%
Payout 94.74% 97.30% 97.30%

 

Roulette Online